Blackmonday 2018

Data 5 marzo 2018
Location ovunque
Info Facebook

Una iniziativa per incentivare il commuting e far capire che SERVONO INFRASTRUTTURE VERE (stile danese, olandese o belga), separate fisicamente dal traffico per snellire… il traffico. NE guadagneremo tutti (tranne le lobby de petrolio 😀 )

Visto e considerato che:
> i ciclisti sono quelli “danno fastidio” agli “automobilisti-civili” (proprio gli automobilisti-civili che non rispettano i limiti dei 50 km/h, figuriamoci i 30 km/h, che guidano con il cellulare all’orecchio o -quando va bene- lo leggono sul supporto del cruscotto)
> le Critical mass o manifestazioni di sensibilizzazione non fanno altro che irritare l’automobilisti-civile-italiano-medio.
> che le piste ciclabili italiane sono cosa ridicola (per esser buoni)

Pensavo che sarebbe ora di

affrontare l’autista ad armi pari: USANDO LA MACCHINA!

Come?
Ispirandosi al Black Friday …possiamo fare un BLACK MONDAY!

DATA UNICA (il PRIMO Lunedì di Marzo) dove TUTTI i ciclisti-commuters sono invitati a cambiare abitudine per un giorno (gli altri 364 torniamo tutti in sella) e anziché spostarsi in bici, si spostano in macchina rispettando rigorosamente il codice e i limiti stradali.
Ripagando, in questo modo, con la stessa moneta l’aggressività e l’odio dell’automobilista-civile-medio; così facendo (FORSE) l’automobilista-civile capirà che SE aumentano le infrastrutture dedicate alle bici, si snellisce anche il traffico veicolare.
Sul finestrino posteriore va esposto un bel foglio A4 con scritto
“SOGNO una MOBILITA’ CICLISTICA ma NON ci sono piste ciclabili SICURE
e allora DIVENTO TRAFFICO!”

Per SOLO UN giorno usiamo la macchina…
gli altri 364 TORNIAMO IN SELLA e diamo il buon esempio

Se vuoi cambiare le abitudini: CONDIVIDI!!! 😉